Pages Navigation Menu

foto, lettere, diari, poesie, racconti, ricette

Frittelle e zabaione

Posted by on Feb 3, 2015 in Diario, la camera dei genitori, Le camere, storie paesane, viaggi | 2 comments

Te si na fritola”, “Te me pari un zabajon”, “tu sei una frittella”, vuol dire cagionevole di salute, “tu hai la pelle pallida e giallina come il colore dello zabaione”.

Read More